News

11

lug 2015

DICHIARAZIONE DEI REDDITI : IMPOSTE IN SCADENZA IL 16 LUGLIO 2015

in News, Tasse e Imposte /

Dichiarazione dei redditi, la scadenza è entro giovedì 16 luglio.

contribuenti non soggetti agli Studi di Settore dovranno andare alla cassa per il saldo 2014 e primo acconto 2015 di imposte sui redditi (Irpef o Ires), Irap, sostitutive come cedolare secca o Ivie e Ivafe per i patrimoni all’estero, ma anche i contributi alla gestione separata Inps e il versamento annuale del contributo alla Camera di commercio. L’importo dovuto, avendo fruito del maggior termine di trenta giorni rispetto alla scadenza originaria del 16 giugno, dovrà essere maggiorato dello 0,40%.

I contribuenti che sono estranei agli Studi di Settore sono i seguenti soggetti :

  • persone fisiche che compilano il modello Unico ma anche contribuenti senza sostituto d’imposta che presentato il 730 e risultano a debito d’imposta;

  • persone fisiche che non esercitano attività d’impresa o lavoro autonomo;

  • soggetti non titolari di partita I.V.A.;

  • soggetti che hanno un codice attività per il quale non sono previsti studi di settore;

  • soggetti titolari di partita I.V.A., ma che non conseguono un reddito d’impresa/lavoro autonomo (esempio : reddito agrario);

  • i soggetti che hanno conseguito ricavi/compensi di ammontare superiore a € 514.569
Condividi su Facebook e Google+
ARTICOLI SIMILI