Regime dei Minimi

Agevolazione fiscale per gli under 35 e non solo

Regime dei Minimi

regime minimi690 Regime dei Minimi

I nostri servizi:

- Calcolo di convenienza per adesione al regime dei minimi;

- Tenuta contabilità per regime di minimi;

- Predisposizione e presentazione telematica dichiarazione dei redditi;

REQUISITI PER L’ACCESSO AL REGIME
Al fine di favorire la costituzione di nuove imprese, l’art. 27, D.L. n. 98/2011 conv. con modif. L. 111/2011 (c.d. “Manovra correttiva”), ha introdotto un “regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità”.

Possono accedere al nuovo regime dei contribuenti minimi soltanto le persone fisiche che esercitano attività di impresa, arti o professioni che nell’anno solare precedente:
- abbiano conseguito ricavi o abbiano percepito compensi, ragguagliati ad anno, non superiori a euro 30.000;
-non abbiano effettuato cessioni all’esportazione e assimilate;
-non abbiano sostenuto spese per lavoratori dipendenti o collaboratori di cui all’art. 50, c. 1, lett. c) e c bis), D.P.R. 22.12.1986, n. 917 anche assunti a progetto, e non abbiano erogato somme sotto forma di utili da partecipazione agli associati di cui all’art. 53, c. 2, lett. c), D.P.R. 917/1986;
- nel triennio precedente non abbiano acquistato beni strumentali (anche da privati), anche in leasing, per un ammontare complessivo superiore a euro 15.000;

  • Agevolazione fiscale per chi inizia una nuova attività sotto forma di ditta individuale e per i giovani under 35. Tassa del 5% calcolata sul reddito.

Scegli il Social Network

Condividi su Facebook e Google+